Benvenuto su www.dilontano.it
  Crea un account Home Argomenti Downloads Il tuo Profilo Scrivi articolo Email  
MENU
 Menu :
 Home
 Scrivi Articolo
 AvantGo
 Cerca
 Argomenti :
 Lista Utenti
 Politica
 Televisione
 Interviste
 Documenti
 Cinema
 Spettacolo
 Immagini
 Community :
 Feedback
 Passaparola
 Forums
 
 Web Links
 
 Statistiche :
 Statistiche Sito
 Top 10
 Documenti :
 Contenuti
 FAQ
 Recensioni
 Enciclopedia

 Che ora è? :
01:38:31
Data : 29-11-2021

Vecchi Articoli
Giovedý, 13 aprile
· IL PIACERE DI CHIAMARSI GIANCARLO
Martedý, 28 marzo
· EUROPA INCOSTITUZIONALE
Martedý, 21 marzo
· FAMILISMO GLANOUR
Lunedý, 13 marzo
· ANTIFASCISMO MILITANTE. MA DOV'╚ IL FASCISMO ?
Mercoledý, 01 marzo
· ''Siate ancora pi¨ napoletani di quanto siate mai stati''
Lunedý, 27 febbraio
· LO STATO DELLE COSE
Sabato, 17 dicembre
· ANALFABETISMO POLITICO
Giovedý, 15 dicembre
· L'ESTETICA Ė LA MADRE DELL'ETICA
· DOPO L'EURO, OLTRE KEYNES. IINTERVISTA A SERGIO CESARATTO
Domenica, 04 dicembre
· AMICI VICINI E LONTANI
Lunedý, 28 novembre
· ASINI FAMOSI...
Giovedý, 24 novembre
· TALK SHOW
Giovedý, 08 settembre
· CATTIVI MAESTRI E I FAN DI JOE COCKER
Domenica, 28 agosto
· IL PI┘ ITALIANO DEI TEDESCHI
Martedý, 09 agosto
· SERVI E PADRONI
Domenica, 07 agosto
· ADORNO, DA RILEGGERE SEMPRE...
· LA BAMBINA DI HIROSHIMA
· DONNA BIANCA SE NE VA E NULLA CAMBIER└...
Martedý, 05 luglio
· MILLE MODI DI PERDERE TEMPO
Domenica, 19 giugno
· CONDOTTIERI INATTENDIBILI
Mercoledý, 15 giugno
· INEDITO KEINESIANO
Mercoledý, 01 giugno
· GLI STRACCIONI DI OLIVIERO
Venerdý, 20 maggio
· PANNELLA
Giovedý, 05 maggio
· IL SISTEMA DE LUCA
Giovedý, 28 aprile
· IN ATTESA DI OSHO
Lunedý, 18 aprile
· ADESSO VINCE CHI NON VOTA (E NON E' VOTATO)
Sabato, 16 aprile
· MICHELE SERRA: un intellettuale 'di sinistra' pagato per tormentarsi invano.
Giovedý, 14 aprile
· VOTO SI' NON FOSSE ALTRO CHE PER DISGUSTO
Sabato, 19 marzo
· CONTRADDIZIONI IN SENO AL POPOLO (II)
Giovedý, 03 marzo
· FRAMMENTI DI STORIA
Domenica, 28 febbraio
· PRIORIT└
Mercoledý, 24 febbraio
· ECO E JOBS
Mercoledý, 17 febbraio
· QUELLO CHE I 'SINISTRATI' NON SANNO E NON VOGLIONO SAPERE
Sabato, 13 febbraio
· SPIRITO SANTO.
Domenica, 07 febbraio
· LA PELLE DURA DELLO SCERIFFO.
· QUADRETTI
Sabato, 06 febbraio
· 'Un bel dý vedremo'
Mercoledý, 27 gennaio
· DALLO STATO SOCIALE CAPITALISTICO ALLO STATO DEL CAPITALE
Martedý, 12 gennaio
· IL PRONIPOTE PERVERSO DELLO ZIO TOM
Domenica, 08 novembre
· E' SOLO QUESTIONE DI NASO
Mercoledý, 21 ottobre
· FORMAZIONI PREDARTORIE E CAPITALISMO FONDATO SULL'ESCLUSIONE
Lunedý, 07 settembre
· LA RESA DEI CONTI CON LA STORIA
Giovedý, 13 agosto
· L'AMORE AL TEMPO DELLE BANCHE
Lunedý, 20 luglio
· LA ROVINA DELL'EURO
Lunedý, 06 luglio
· E' SOLO L'INIZIO.
Giovedý, 02 luglio
· IL PIEDE SUL COLLO DEI PIGS
Martedý, 30 giugno
· FORSE SI CHIAMA COLONIALISMO
Lunedý, 29 giugno
· SONO SOLO AFFARI
Lunedý, 15 giugno
· OBAMA, COME O PEGGIO DI BUSH
Martedý, 02 giugno
· IL MIO VOTO VALE (SOLO) UNO.

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno i servizi offerti.

MUSICA COMPRESSA

Ovvero: Quasi quasi passo a Windows. Neil Joung, critica Apple Computer per l'introduzione di iPod e della vendita on line di musica compressa. Malamente riprodotta, la musica si sarebbe trasformata, secondo la mitica rockstar canadese (ormai ultrasessantenne), in "carta da parati", in sottofondo musicale del centri commerciali...Nel frattempo migliaia di feticisti telefonici comprano iPhone a prezzi demenziali solo per avere un telefono super griffato. Mi diventa quasi simpatica la Morte Nera, Microsoft... (G.S. 30/07/08).


Neil Young, rockstar canadese ormai ultrasessantenne, critica aspramente Apple Computer, in quanto principale responsabile della trasformazione della musica in "carta da parati", del suo degrado a sottofondo musicale del centri commerciali, dell'impossibiltà, nonostante computer molto efficienti, che le nostre orecchie ( "finestre dell'anima" ) sentano musica pura e vera. Tecnicamente, ad alta risoluzione. Sempre dalla più innovativa industria di computer statunitense ci vediamo propinare il suo più recente prodotto "rivoluzionario": un telefono portatile, molto bello, come tutti i prodotti Apple, che perfino in Italia, la più arretrata delle province europee dell'Impero ( o forse proprio per questo ) viene accolto con fanatico entusiasmo e pagato il triplo di quel che costa in America.
E' probabile che Neil Joung abbia molte ragioni, ed è anche probabile che i venditori di musica on line si pongano il problema di vendere "musica migliore", almeno a risoluzione paragonabile a quella di un CD. Tuttavia, non va sottovalutato l'insieme di possibilità offerte da programmi di raccolta e classificazione della musica su hard disck (vedi proprio iTunes, fornito gratis da Apple e funzionante anche su piattaforma Windows. Questi programmi offrono la straordinaria possibilità di raccogliere su di un unico supporto , ricercare, catalogare e quindi conoscere meglio una quantità smisurata di files musicali; e poi di sentirli, se compressi in modalità lossless, con buoni risultati. L'altra condizione è quella di prendere dal computer il segnale digitale via USB, farlo decodificare da un DAC esterno (di qualità passabile, da 200 € in su ) e mandarlo sul resto di una catena HI FI. Tutti i computers hanno un DAC interno, usato per convertire il segnale digitale in analogico e mandarlo su cuffie o su amplificatori. Ma in questo caso la qualità del suono è scadente e Neil Joung ha tutte le ragioni possibili.
Insomma, con un pò di ingegno si possono gestire e sentire decentemente migliaia di pezzi musicali, copiando i propri CD e quelli degli amici e comprando ( o recuperando dalla rete) musica compressa, quando non se ne può fare a meno.
Tutt'altra storia è quella di iPhone: telefono tuttofare trasformato in costoso feticcio griffato. Lo spettacolo dei fans italici che fanno la fila davanti ai negozi è deprimente. A me pare soltanto una cattiva imitazione della manie opulente, cui sono dediti quelli che possono permetterselo... Che orrore, passerei a Windows - per ritorsione -, se non fosse un sistema orribile, nel quale - com'è noto - si clicca su start per spegnere il computer...(G.S. 30/07/08).

 
Links Correlati
· Inoltre Politica
· News by dilontan


Articolo più letto relativo a Politica:
PRE-NAZISMO


Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Discreto
Cattivo


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


 

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Giampiero D'Amato. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.06 Secondi