Benvenuto su www.dilontano.it
  Crea un account Home Argomenti Downloads Il tuo Profilo Scrivi articolo Email  
MENU
 Menu :
 Home
 Scrivi Articolo
 AvantGo
 Cerca
 Argomenti :
 Lista Utenti
 Politica
 Televisione
 Interviste
 Documenti
 Cinema
 Spettacolo
 Immagini
 Community :
 Feedback
 Passaparola
 Forums
 
 Web Links
 
 Statistiche :
 Statistiche Sito
 Top 10
 Documenti :
 Contenuti
 FAQ
 Recensioni
 Enciclopedia

 Che ora è? :
15:59:45
Data : 25-06-2017

Vecchi Articoli
Giovedì, 03 marzo
· FRAMMENTI DI STORIA
Domenica, 28 febbraio
· PRIORITÀ
Mercoledì, 24 febbraio
· ECO E JOBS
Mercoledì, 17 febbraio
· QUELLO CHE I 'SINISTRATI' NON SANNO E NON VOGLIONO SAPERE
Sabato, 13 febbraio
· SPIRITO SANTO.
Domenica, 07 febbraio
· LA PELLE DURA DELLO SCERIFFO.
· QUADRETTI
Sabato, 06 febbraio
· 'Un bel dì vedremo'
Mercoledì, 27 gennaio
· DALLO STATO SOCIALE CAPITALISTICO ALLO STATO DEL CAPITALE
Martedì, 12 gennaio
· IL PRONIPOTE PERVERSO DELLO ZIO TOM
Domenica, 08 novembre
· E' SOLO QUESTIONE DI NASO
Mercoledì, 21 ottobre
· FORMAZIONI PREDARTORIE E CAPITALISMO FONDATO SULL'ESCLUSIONE
Lunedì, 07 settembre
· LA RESA DEI CONTI CON LA STORIA
Giovedì, 13 agosto
· L'AMORE AL TEMPO DELLE BANCHE
Lunedì, 20 luglio
· LA ROVINA DELL'EURO
Lunedì, 06 luglio
· E' SOLO L'INIZIO.
Giovedì, 02 luglio
· IL PIEDE SUL COLLO DEI PIGS
Martedì, 30 giugno
· FORSE SI CHIAMA COLONIALISMO
Lunedì, 29 giugno
· SONO SOLO AFFARI
Lunedì, 15 giugno
· OBAMA, COME O PEGGIO DI BUSH
Martedì, 02 giugno
· IL MIO VOTO VALE (SOLO) UNO.
Lunedì, 18 maggio
· LA SATIRA AI TEMPI DEL MAINSTREAM
Domenica, 03 maggio
· IL DUCETTO FIGLIO DI UFO ROBOT
Sabato, 07 marzo
· REGIONALI DELLA CAMPANIA - PARTITE DOPPIE, TRIPLE...
Giovedì, 19 febbraio
· CREARE IL CAOS PER RIDEFINIRE I CONFINI.
Lunedì, 09 febbraio
· HAIDEGGER: IL QUARTO REICH
Sabato, 07 febbraio
· LA PARABOLA GRECA
Martedì, 03 febbraio
· INSEDIAMENTI PRESIDENZIALI
Sabato, 31 gennaio
· LA SICILIA E I MATTARELLA
· DALLA D.C. ALLA D.C.
Venerdì, 23 gennaio
· LO STRANO CASO DEL DOTT. DE LUCA E DI MISTER VICIENZ'
Giovedì, 15 gennaio
· NANI SENZA BALLERINE
Martedì, 13 gennaio
· JE SUI MAIGRET
Lunedì, 12 gennaio
· LA LIBERTA' DI PENSIERO (SENZA PENSIERO)
Domenica, 11 gennaio
· CONTRADDIZIONI IN SENO AL POPOLO
Sabato, 20 dicembre
· MOBILI OROPALLO
· SALGADO/WENDERS
Mercoledì, 26 novembre
· TALK SHOW (2)
Martedì, 11 novembre
· QUANDO LE DONNE SONO PEGGIO DEI MASCHI
Domenica, 26 ottobre
· VIVA VERDI - ABBASSO I TALK SHOW
Venerdì, 15 agosto
· DESTRA E SINISTRA, UNA 'VIA MAESTRA' DI BASSO PROFILO.
Martedì, 12 agosto
· FREUD SULLO STATO ISRAELIANO IN PALESTINA
Lunedì, 04 agosto
· LA NORMALITA' DI ISRAELE
Venerdì, 25 luglio
· BERNPENSANTI E MACELLAI
Mercoledì, 16 luglio
· IL CARATTERE DEI ROMANI
Giovedì, 10 luglio
· IL PRELIMINARE PER UNA FUTURA SINISTRA
· György Lukács - Seconda parte.
Martedì, 08 luglio
· Lukács: Lo scrittore e il critico.
Venerdì, 13 giugno
· DIMMI CON CHI VADO E TI DIRO' CHI SEI
Martedì, 27 maggio
· UNA BALENA IMMAGINARIA

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno i servizi offerti.

CONTRADDIZIONI IN SENO AL POPOLO

A pensarci, Pino Daniele che scrive nel '77 Terra Mia, è uno che legava la sua arte ad un progetto, che era soprattutto una speranza plausibile (condivisa da tanti) di rinnovare Napoli. La sua fuga da Napoli ( dove tornava per qualche ora 'solo di notte o di mattina presto') è la prova del fallimento di quel progetto. I narcisisti napoletani che si affannano davanti alle telecamere a celebrare il loro conterraneo non sembrano sfiorati dalla domanda più elementare che ciascuno dovrebbe porsi quando rivendica con orgoglio le comuni origini con un grande della musica contemporanea: un grande, fuggito dalla sua terra, per non più tornarvi, nemmeno da morto.
(Segue discussione su FB)
07/01/2015.


Mariano: Eccellente riflessione.Come Eduardo,come La Capria ( per fortuna vivo e vegeto) . Consoliamoci,non ci si aspetta riflessione dai coccodrilli.

Rossana Chi vive a Napoli sa bene  in cosa vive, nessuno lo dimentica e lo nega, lo paghiamo sulla nostra pelle , più di quanto altri da fuori lo possano comprendere .   Mi dispiace, però,sentire la necessità di sottolinearlo ora. Nessuno nega il perchè chi ha potuto e ha voluto è andato via . E'  più che  ovvio che per un artista come lui , e come altri , Roma , Milano  o altre metropoli internazionali sono più adatte e felici . Non so se questo significa disprezzare  in assoluto la propria città da non volerci tornare neanche per rendere omaggio alle radici sane e magnetiche di questa terra  "Io lo ripeto, non sarei esistito come artista se non fossi nato a Napoli" sono state parole sue   Quello che si sta vedendo non è retorica falsa . il desiderio di salutare  Pino qui mi sembra  autentico e più che naturale.

Mariano Amo Napoli,ma il fujtevenne è sempre attuale e secondo me  chi si vuol bene non si  nasconde i propri guai,neanche ad un funerale,che poteva celebrarsi a Napoli ( almeno quello).

'Rossana Terra mia, terra mia, comm'è bello a la penzà 
Terra mia, terra mia, comm'è bello a la guardà'
Non so cosa stiamo nascondendo Mariano, l'immagine di Napoli dei suoi' guai'  e delle sue responsabilità , viene continuamente  e pubblicamente aggiornata   come non accade certo per il resto di altre città italiane.Chi vò fuì  lo fa, chi resta ha necessità e motivi per farlo . Camorra, corruzione, clientelismo, ignoranza, inciviltà di molti non sono nè nascosti nè perdonati . ma   ci sarà anche un perchè questa città viene  anche  cantata con tanta Passione  :-)  https://www.youtube.com/watch?v=r7auYtB7Tzs&list=RDr7auYtB7Tzs&index=1riano Amo Napoli,ma il fujtevenne è sempre attuale e secondo me  chi si vuol bene non si  nasconde i propri guai,neanche ad un funerale,che poteva celebrarsi a Napoli ( almeno quello).

Mariano Un tema molto scomodo.La rimozione di un rifiuto. La rimozione del senso critico in nome del "sentimento " .Non invento nulla: uso  le parole della Ortese : "Esiste nelle estreme e più lucenti terre del Sud un ministero nascosto per la difesa della natura dalla ragione, un genio materno d'illimitata potenza, alla cui cura gelosa e perpetua è affidato il sonno in cui dormono quelle popolazioni. Se solo un attimo quella difesa si allentasse, se le voci dolci e fredde della ragione umana potessero penetrare quella natura, essa ne rimarrebbe fulminata».

Rossana  assolutamente d'accordo ... allora bisogna restare, svegliarsi e combattere o fujirsene e salvare solo sè stessi ?

Mariano: Avresti dovuto chiederlo a Pino,Eduardo.. Non vado avanti.:)

Anna Napoli è terra di estremi. Esistono anche tanti estremi cretini. Ma eduardo è Napoli come lo è pino ( almeno fino alle sue canzoni migliori). Il resto a mio parere passa, ovvero non è importante.

Mariano Napoli repelle ai suoi figli migliori,perché ne vedono i limiti.A me sembra importante riflettere,anche se capita nelle migliori famiglie.






 
Links Correlati
· Inoltre Spettacolo
· News by dilontan


Articolo più letto relativo a Spettacolo:


Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Discreto
Cattivo


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


Argomenti Correlati

COSTUMEPolitica

 

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Giampiero D'Amato. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.09 Secondi