INEDITO KEINESIANO
Data: Mercoledý, 15 giugno @ 17:31:36 CEST
Argomento: Politica


Surrealismo clientelare o critica alla meritocrazia ?
Prendo da Facebook un estratto da un libro di Cirino Pomicino.
E aggiungo: surrealismo a parte, il debito pubblico è cresciuto man mano dopo queste 'intemperanze' della prima repubblica, e continua a crescere, nonostante i tagli feroci imposti...'dall'Europa'. E' probabile, seguendo le tesi di una porzione crescente di economisti, che Pomicino debba essere rivalutato, non fosse altro che per il fatto che l'Euro ha fatto molti più danni di quanti ne abbia fatti lui. 
«Ci trovammo in una situazione grottesca. Eravamo al cimitero di Secondigliano, tutti noi della giuria schierati, e decine di giovani che ci sfilavano davanti per dimostrare com'erano bravi a scavare fosse o a portare bare. Ma chi è il miglior portatore di bare? Quello che procede con più eleganza, come Marylin Monroe? Il più disinvolto? Il più contrito? Scegliere era impossibile. E così decisi di risolvere la situazione alla mia maniera: allargai le maglie del concorso. Assunsi tutti e trecento i candidati. I lavoratori del cimitero sono stati per vent'anni miei elettori fedeli. A chi mi accusa di clientelismo vorrei chiedere: è possibile far funzionare i cimiteri senza becchini
Salerno, 15/06/2016.








Questo Articolo proviene da www.dilontano.it
www.dilontano.it

L'URL per questa storia è:
www.dilontano.it/modules.php?name=News&file=article&sid=575