Benvenuto su www.dilontano.it
  Crea un account Home Argomenti Downloads Il tuo Profilo Scrivi articolo Email  
MENU
 Menu :
 Home
 Scrivi Articolo
 AvantGo
 Cerca
 Argomenti :
 Lista Utenti
 Politica
 Televisione
 Interviste
 Documenti
 Cinema
 Spettacolo
 Immagini
 Community :
 Feedback
 Passaparola
 Forums
 
 Web Links
 
 Statistiche :
 Statistiche Sito
 Top 10
 Documenti :
 Contenuti
 FAQ
 Recensioni
 Enciclopedia

 Che ora è? :
13:17:17
Data : 15-12-2017

Vecchi Articoli
Al momento non ci sono contenuti in questo blocco.

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno i servizi offerti.



www.dilontano.it: Televisione

Cerca in questo argomento:   
Vai in Home - Seleziona un nuovo argomento

NANI SENZA BALLERINE
 Ah ah ah, me le vado a cercare. Vengo attratto dal bianco e nero intenso dei documenti televisivi degli anni '50 e '60. Scorrono i volti dei Togliatti, degli Amendola, dello stesso Napolitano, di Berlinguer. Il filmato termina repentino ed appare d'incanto l'ectoplasma a colori del Vespa di Porta a Porta, che esclama: "una domanda a Totti, una domanda a Lupi". Inquadrati dall'alto, compaiono i due Nani: tradiscono un attimo di smarrimento e poi attaccano la consueta, insensata filastrocca...
14/01/2015.

Clicca qui per leggere l'articolo completo

VIVA VERDI - ABBASSO I TALK SHOW
Finito Verdi su Rai 5, ritrovo Santoro che dopo due ore continua a ragionare con un personaggio ripugnante come Borghezio e una totale incompetente come la Bonafé. Landini continua a strillare "ma che cosa stai dicendo!". Prima o poi gli viene un colpo. Si spera nel crollo definitivo degli ascolti. Di tutti. Esclusi quelli di Verdi, Beethoven...Tom Waits...Speedy Gonzales...
SA.23/10/2014.

Clicca qui per leggere l'articolo completo

LE VERE CAUSE DELLA MORTE DI MIKE BONGIORNO
Stamattina Rai 3 ha mandato in onda il film di Mario Germi "Il cammino della speranza". Mike Bongiorno, dalla sua residenza di Montecarlo, l'ha visto ed morto di li a poco, travolto da un insostenibile senso di colpa, consapevole degli incalcolabili  danni prodotti dalla sua Tv commerciale... . Di seguito il link di un intervista a M. Bongiono condotta da Alain Elkan, un'altra condatta da Luca Telese e un estratto da Fenomenologia di Mike Bongiorno  di Umberto Eco. (SA - Angkor -08-25/09/09).


Clicca qui per leggere l'articolo completo

A CACCIA DI AUDIENCE
Anno Zero e la Palestina. Già non ero più tanto appassionato alle trasmissioni di Santoro da quando l'ho visto dedicare spazi sproporzionati e domande prevedibili agli uomini della Lega ed al loro capo occulto, Giulio Tremonti. Ora, criticarlo, quando già vi provvede  in diretta la Lucia Annunziata,  e quando potremmo rimpiangerlo, solo tra qualche mese, è un pò difficile...Gente urlante, Pierini saccenti e ignoranti della materia (l'immancabile Travaglio, che però fa audience), esperti di strategia militare che giocano a battaglia navale nella redazione del Giornale, persone sconvolte dal dolore o dalla rabbia che non possono essere chiamate a fare ragionamenti politici; e poi un finale intollerabile nelle dichiarazioni di un giovane ebreo, che si occupa di "educazione", e che con aria furbetta ci ha spiegato che Israele ammazza tutti quei bambini a fin di bene, per non doverne ammazzare di più tra qualche anno... Discorso accettato senza repliche, mentre scorrevano i titoli di coda. Incredibile...E d'altra parte molti sembrano voler convincersi che in Palestina non sia del tutto chiaro chi è l'aggressore e chi la vittima. Vedi anche: Immagini... e  Meno male che c'è Andreotti. (G.S. - 15/01/09) P.S. Visto il casino che è successo, faccio marcia indietro; anzi, confermo le mie critiche alla trasmissione, ma, ciò nonostante, Onore e gloria a Santoro. (18/01/09).

Clicca qui per leggere l'articolo completo

Da Ballarò a Porta a Porta: come perdere le elezioni.
Unione: un gruppo dirigente di incapaci? Almeno in televisione.
C'è insoddisfazione nel popolo di sinistra che riesce ancora a seguire la TV dell'"informazione politica". Tante cose che la sinistra televisiva non dice o non sa dire.


Clicca qui per leggere l'articolo completo

Anche se non è di sinistra...
lusindscai D'Alema a Ballarò è stato bravo, abile...
Nell'articolo su D'Alema a Ballarò è scritto che un vero uomo di sinistra è bravo, abile, duro, deciso, lucido,incazzato, virile...Per piacere, se ne trovate uno così, me lo passate? Anche se non è di sinistra. Lucia
Clicca qui per leggere l'articolo completo

TV: Da Ferrando a Calderoli, non sanno quel che fanno...
DUE O TRE COSE CHE, AGLI INIZI DEGLI ANNI'60, SPIEGO' UN CERTO MARSHALL MACLUHAN.

"Chi pensa che gli strumenti in sé non sono né buoni né cattivi, e che la loro bontà dipende dall'uso che se ne fa, non tiene conto della natura del medium, e sembra davvero esprimere il narcisismo di chi è ipnotizzato dal suo proprio essere, amputato ed estensivamente assunto in una nuova forma tecnica."
(Da un sito in disuso di filosofia: http://lgxserver.uniba.it/lei/personali/pievatolo/platone/luhan.htm#vecchia).



Nota: Per informzioni generali sull'opera di Mcluhan: http://it.wikipedia.org/wiki/Marshall_McLuhan#La_sposa_meccanica
Clicca qui per leggere l'articolo completo

TV: da Marco Polo a Calderoli. Un salto all'indietro prodigioso.
Nemmeno le più recenti considerazioni di Umberto Eco sulle regressioni della storia rendono plausibile un simile scempio: Calderoli che crede, con la sua nazione padana, di essere un epigono di Marco Polo...
Non ci rimane che chiederci con angoscia: vi è stato un eccesso di regressione?


Clicca qui per leggere l'articolo completo

Ballarò: incredibile, D'Alema si incazza e diventa (quasi) di sinistra!

Per chi ancora li regge, si è svolto nella trasmissione serale di Rai 3 un dibattito tra i soliti protagonisti della politica italiana, con una rentré della Bonino, rinverdita dal nuovo corso politico.
Il clou della serata è stato il ruvido scontro tra D’Alema e Casini, detto Pierferdi.
....Bravo, abile, duro, deciso, lucido, incazzato e virile come un vero uomo di sinistra.
Peccato, davvero, che il personaggio difeso con tanta energia e vigoroso trasporto fosse Giovanni Consorte.


Clicca qui per leggere l'articolo completo

Il '68 dell'On. D'Alema
Loro avevano capito tutto. E del resto si sa che l’on. D’Alema è il più intelligente di tutti.
(B. S.)

Clicca qui per leggere l'articolo completo


Notizie ©
 

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Giampiero D'Amato. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.21 Secondi