Benvenuto su www.dilontano.it
  Crea un account Home Argomenti Downloads Il tuo Profilo Scrivi articolo Email  
MENU
 Menu :
 Home
 Scrivi Articolo
 AvantGo
 Cerca
 Argomenti :
 Lista Utenti
 Politica
 Televisione
 Interviste
 Documenti
 Cinema
 Spettacolo
 Immagini
 Community :
 Feedback
 Passaparola
 Forums
 
 Web Links
 
 Statistiche :
 Statistiche Sito
 Top 10
 Documenti :
 Contenuti
 FAQ
 Recensioni
 Enciclopedia

 Che ora è? :
10:44:40
Data : 24-06-2019

Vecchi Articoli
Giovedì, 15 dicembre
· DOPO L'EURO, OLTRE KEYNES. IINTERVISTA A SERGIO CESARATTO
Domenica, 04 dicembre
· AMICI VICINI E LONTANI
Lunedì, 28 novembre
· ASINI FAMOSI...
Giovedì, 24 novembre
· TALK SHOW
Giovedì, 08 settembre
· CATTIVI MAESTRI E I FAN DI JOE COCKER
Domenica, 28 agosto
· IL PIÙ ITALIANO DEI TEDESCHI
Martedì, 09 agosto
· SERVI E PADRONI
Domenica, 07 agosto
· ADORNO, DA RILEGGERE SEMPRE...
· LA BAMBINA DI HIROSHIMA
· DONNA BIANCA SE NE VA E NULLA CAMBIERÀ...
Martedì, 05 luglio
· MILLE MODI DI PERDERE TEMPO
Domenica, 19 giugno
· CONDOTTIERI INATTENDIBILI
Mercoledì, 15 giugno
· INEDITO KEINESIANO
Mercoledì, 01 giugno
· GLI STRACCIONI DI OLIVIERO
Venerdì, 20 maggio
· PANNELLA
Giovedì, 05 maggio
· IL SISTEMA DE LUCA
Giovedì, 28 aprile
· IN ATTESA DI OSHO
Lunedì, 18 aprile
· ADESSO VINCE CHI NON VOTA (E NON E' VOTATO)
Sabato, 16 aprile
· MICHELE SERRA: un intellettuale 'di sinistra' pagato per tormentarsi invano.
Giovedì, 14 aprile
· VOTO SI' NON FOSSE ALTRO CHE PER DISGUSTO
Sabato, 19 marzo
· CONTRADDIZIONI IN SENO AL POPOLO (II)
Giovedì, 03 marzo
· FRAMMENTI DI STORIA
Domenica, 28 febbraio
· PRIORITÀ
Mercoledì, 24 febbraio
· ECO E JOBS
Mercoledì, 17 febbraio
· QUELLO CHE I 'SINISTRATI' NON SANNO E NON VOGLIONO SAPERE
Sabato, 13 febbraio
· SPIRITO SANTO.
Domenica, 07 febbraio
· LA PELLE DURA DELLO SCERIFFO.
· QUADRETTI
Sabato, 06 febbraio
· 'Un bel dì vedremo'
Mercoledì, 27 gennaio
· DALLO STATO SOCIALE CAPITALISTICO ALLO STATO DEL CAPITALE
Martedì, 12 gennaio
· IL PRONIPOTE PERVERSO DELLO ZIO TOM
Domenica, 08 novembre
· E' SOLO QUESTIONE DI NASO
Mercoledì, 21 ottobre
· FORMAZIONI PREDARTORIE E CAPITALISMO FONDATO SULL'ESCLUSIONE
Lunedì, 07 settembre
· LA RESA DEI CONTI CON LA STORIA
Giovedì, 13 agosto
· L'AMORE AL TEMPO DELLE BANCHE
Lunedì, 20 luglio
· LA ROVINA DELL'EURO
Lunedì, 06 luglio
· E' SOLO L'INIZIO.
Giovedì, 02 luglio
· IL PIEDE SUL COLLO DEI PIGS
Martedì, 30 giugno
· FORSE SI CHIAMA COLONIALISMO
Lunedì, 29 giugno
· SONO SOLO AFFARI
Lunedì, 15 giugno
· OBAMA, COME O PEGGIO DI BUSH
Martedì, 02 giugno
· IL MIO VOTO VALE (SOLO) UNO.
Lunedì, 18 maggio
· LA SATIRA AI TEMPI DEL MAINSTREAM
Domenica, 03 maggio
· IL DUCETTO FIGLIO DI UFO ROBOT
Sabato, 07 marzo
· REGIONALI DELLA CAMPANIA - PARTITE DOPPIE, TRIPLE...
Giovedì, 19 febbraio
· CREARE IL CAOS PER RIDEFINIRE I CONFINI.
Lunedì, 09 febbraio
· HAIDEGGER: IL QUARTO REICH
Sabato, 07 febbraio
· LA PARABOLA GRECA
Martedì, 03 febbraio
· INSEDIAMENTI PRESIDENZIALI
Sabato, 31 gennaio
· LA SICILIA E I MATTARELLA

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno i servizi offerti.



TENTATO SUICIDIO 2
Amministrative salernitane. (28/05/06).
Date per scontate le vocazioni suicide della sinistra, rassegnati ai raptus che di volta in volta prendono qualche leader, qualche ministro o la coalizione nel suo complesso, è, tuttavia, il caso di commentare la chiusura della campagna elettorale salernitana: abbiamo assistito a due comizi separati, a due manifestazioni contrapposte, tutt’e due almeno apparentemente di sinistra, non prive di elementi utili a capire il significato e le prospettive di una drammatica frattura.
Clicca qui per leggere l'articolo completo

TENTATO SUICIDIO CONTINUATO
Amministrative salernitane: la sinistra cerca disperatamente di suicidarsi, ma non ci riesce. (25/05/06).
La realtà politica salernitana è storicamente caratterizzata da una sostanziale insufficienza qualitativa degli uomini che l’hanno animata e guidata. I risultati odierni di questa cronica inadeguatezza sono due liste a sinistra che si combattono come se fossero irriducibili nemici, ed una compagine di destra così sgangherata che difficilmente riuscirà a prevalere, nonstante la divisione dell’avversario così plateale e sanguinosa.

Clicca qui per leggere l'articolo completo

COMMENTO IMPOLITICO: LA MEZZA VITTORIA DEI FURBI.
Nonostante la debole vittoria della sinistra, hanno soprattutto vinto i furbi e i teledipendenti: quelli che si vergognano di dire pubblicamente che votano Berlusconi, per poi dargli il consenso nel segreto dell'urna, secondo la logica del "capisci a me"...(11/04/06).
Clicca qui per leggere l'articolo completo

ELEZIONI: PUNTI DI VISTA DAL MOVIMENTO FRANCESE.
ANUn resoconto da Parigi di un "elettore italiano all'estero" vicino al movimento degli studenti.
..In questi tempi si é parlato molto dell'italia,e le uniche televisioni eurpee dell'europa culturale,ARTE ,hanno fatto vedere dei servizi interessabti sulla situazione italiana..Gran parte dei francesi come i giovani rifiutano il modello americano,per l'europa preferendo altri modelli europei...
...Domani noi cittadini 'eire' dopo aver votato per i nostri candidati dell'unione d'italiani all'estero(elezione di deputati e senatori più di una regione italiana) andremo alla missione cattolica dell'università parigina, ad analizzare i dati del post elezioni...(Lella/Ermanno).
Clicca qui per leggere l'articolo completo

UN BLOCCO SOCIO-CULTURALE DA BATTERE.
Intervista a FRANCO FERRAROTTI.
“IL 9 APRILE MI RICORDA IL ’48, MA IN PEGGIO” Il capitalismo ha stravinto. Nella contesa il socialismo ha mostrato il suo fallimento. Certo, quella capitalistica è una vittoria di Pirro, ma i marxisti, dimentichi di Marx, non ci hanno capito niente, a differenza dei pubblicitari. Oggi la nostra è una società saturnina che divora i suoi figli". Di Valentino Parlato (il manifesto, 07.04.2006, p. 4).
(Da Federico)

Clicca qui per leggere l'articolo completo

L'ICI DI BERTINOTTI
Dossier abolizione dell'Ici. Nel gennaio 2000 Rifondazione comunista proponeva l'abolizione dell'ICI sulla prima casa.
(da Gianni.05/04/06)
Clicca qui per leggere l'articolo completo

LA POLITICA PUO’ TORNARE ALLA POLITICA O SARA’ SOLO TELEVENDITA?
L'ULTIMO DUELLO (04/04/05)
Viene da domandarsi come sia possibile che un personaggio come
Berlusconi, al quale qualsiasi persona di buon senso non presterebbe
la benché minima fiducia, possa godere del consenso della metà degli Italiani.
Viene da domandarsi come possano allegramente imperversare “intellettuali” – di destra e anche di sinistra - che...

Clicca qui per leggere l'articolo completo

TURNO DI GUARDIA
...dice Popper, fondamentale: le istituzioni democratiche non possono migliorare se stesse, perché il problema del loro miglioramento riguarda in prima linea noi cittadini. Contrariamente a quello che ha scritto con malinconica trepidazione Luigi La Spina, venerdì su La Stampa, non credo che siamo condannati a esprimere pregiudizi piuttosto che giudizi, il 9-10 aprile, anche se il rischio è grande. Abbiamo tutti gli elementi per giudicare il governo. Abbiamo la memoria, la capacità di far di conto e il senso comune, se come elettori non trascuriamo il nostro turno di guardia.
di Barbara Spinelli (la Stampa,  0 2.04. 2006) (da Federico).

Clicca qui per leggere l'articolo completo

IL VOTO DEL PAGLIACCIO
Die Zeit, 30 marzo 2006, n. 14. Il falso amore per l'Italia fa finta di non vedere la brutale lotta di Berlusconi per il potere di Friderich Christian Delius (traduzione dal tedesco di José F. Padova)
http://www.zeit.de/2006/14/Italia?page=all - da Federico -
Clicca qui per leggere l'articolo completo

IL PROBLEMA CENTRALE E' LA PRECARIETA' - L'ESEMPIO DELLA FRANCIA.
Un intervento di Sergio Bologna, sul Manifesto del 24 marzo, traccia un quadro sintetico di alcune vicende economiche italiane e giunge alla conclusione che gli accordi sul contenimento del costo del lavoro stilati tra padronato e sindacati nel '93 - e rispettati solo dai lavoratori - hanno portato l'industria italiana sull'orlo del fallimento, nonché ad un generale arretramernto della civiltà industriale del Paese. Al contrario, negli anni delle lotte operaie più intense ('60/'70), il capitalismo italiano si era rafforzato ed era competitivo a livello mondiale.
(da Federico)
Clicca qui per leggere l'articolo completo

DA NON PERDERE: MONTANELLI IN VISITA AL SARCOFAGO DI BERLUSCONI.
L'esilarante racconto fatto in TV da Marco Travaglio della visita di Indro Montanelli al monumento funebre di Berlusconi, ispirato alla tomba di Tutankhamon. L'attuale presidente del consiglio dopo aver celebrato la grandiosità dell'opera e mostrato allo scrittore il sarcofago nel quale sarà rinchiuso, gli chiede se vuole far parte della compagnia, una volta morto, tra i loculi di Previti, Confalonieri, Dell'Utri. Montanelli risponde: Domine, non sum dignus...
http://gisa.openvlog.com/Userpreview.php?code=e727fa59ddefcefb5d39501167623132
Clicca qui per leggere l'articolo completo

LA GIOVENTU' FRANCESE SOGNA IL 68??? PARIS 17 MARS 2006
ANDa Parigi un intervento da dentro le lotte studentesche francesi, con spunti interessanti. Dagli studenti ai partiti di destra e di sinistra, agli "ex" "nuovi filosofi".
(DA LELLA/ERMANNO)
Clicca qui per leggere l'articolo completo

TV: GRANDE DIVERTIMENTO, DILIBERTO METTE BERLUSCONI A MAL PARTITO.
Diliberto ha dimostrato che il fumo mediatico si dissolve sotto il peso dei fatti, se il contraddittore del ciarliero presidente i fatti li conosce e sa raccontarli con un po’ di forza e di convinzione.

Clicca qui per leggere l'articolo completo

SALERNO: INIZIA UNA DISCUSSIONE SUL VOTO. NON SCONTATA PER IL POPOLO DI SINISTRA
IN FONDO AGLI INTERVENTI L'ELENCO DEI CANDIDATI DEL CENTRO SINISTRA DI CAMERA (Campania 2) e SENATO.
Il sistema elettorale escogitato dalla maggioranza di governo porta alle estreme conseguenze il degrado cui la politica è stata ridotta dalla crisi dei partiti. Degrado incoraggiato o misconosciuto, sottovalutato o colpevolmente occultato da molti leaders della sinistra. Sicchè, non sono pochi gli elettori di sicura fede democratica, o anche di sinistra radicale, ai quali fa un pò schifo andare a votare. Consapevoli di dover dare il proprio consenso coatto a personaggi privi di ogni credibilità. Poco distinguibili nei discorsi e nei comportamenti dagli antagonisti berlusconiani. E' un problema serio, che può avere conseguenze elettorali disastrose, specialmente se molti pensano di non "sporacarsi le mani" con un voto sostanzialmente non libero - visto il nuovo sistema elettorale -, magari cullandosi nella comoda convinzione che comunque Berlusconi sarà cacciato via.
Segue una bella poesia sull'argomento di Giovanni Raboni, gli interventi di Gianni che richiama Umberto Eco, del Circolo di Rifondazione di Torrione - Salerno.

Clicca qui per leggere l'articolo completo

BERLUSCONI AZZERATO DAI NUMERI
Alcuni buoni consigli da VALENTINO PARLATO sul Manifesto.
"..
Da oggi, nella campagna elettorale, le forze di opposizione potrebbero risparmiarsi ogni ragionamento ed esibire solo i numeri, i numeri ufficiali e incontestabili dell'Istat. Berlusconi apparirebbe come uno studente che ha preso zero in tutte le materie, dalla matematica all'italiano. Le sceneggiate che ha fatto ieri al Congresso Usa dovrebbero valergli la sospensione a tempo indeterminato da parte del preside della scuola. Le promesse, il contratto con gli italiani; tutto una truffa fallita. Una truffa, tanto truffaldina da non essere neppure dolosa..."

Clicca qui per leggere l'articolo completo

Senza commenti
toninog Video chock di Sassuolo. Allego link del video. Ad ognuno le considerazioni del caso.
Antonio
http://www.kataweb.it/articolo/1317990

Clicca qui per leggere l'articolo completo

SPETTACOLO: le iniziative di DALTROCANTO
toninog Prosegue, a Salerno, presso il circolo Arci Mumble la rassegna musicale DALTROINVERNO, che vuole coniugare qualità artistica e impegno sociale.
Ma discutere anche di politiche culturali.
Clicca qui per leggere l'articolo completo

Verità per Federico Aldrovandi
ANUna terribile storia che non deve essere dimenticata.
L'appello di Antonio Giordano e i links che parlano della morte di Federico Aldrovandi.
Clicca qui per leggere l'articolo completo

Da Ballarò a Porta a Porta: come perdere le elezioni.
Unione: un gruppo dirigente di incapaci? Almeno in televisione.
C'è insoddisfazione nel popolo di sinistra che riesce ancora a seguire la TV dell'"informazione politica". Tante cose che la sinistra televisiva non dice o non sa dire.


Clicca qui per leggere l'articolo completo

DEDICATO A CALDEROLI
ANVladimir Luxuria ci fa una lezione di biologia animale da Liberazione.
Molti animali sono gay (leoni compresi) e alcuni di loro cambiano sesso....

Clicca qui per leggere l'articolo completo

Anche se non è di sinistra...
lusindscai D'Alema a Ballarò è stato bravo, abile...
Nell'articolo su D'Alema a Ballarò è scritto che un vero uomo di sinistra è bravo, abile, duro, deciso, lucido,incazzato, virile...Per piacere, se ne trovate uno così, me lo passate? Anche se non è di sinistra. Lucia
Clicca qui per leggere l'articolo completo

VIDEO INTERVITSA AD EUGENIO SCALFARI.
Il programma dell'Unione. La propaganda elettorale. Dal sito di Repubblica.

http://repubblicaradio.repubblica.it/asx/search.php?player_id=1951


Clicca qui per leggere l'articolo completo

TV: Da Ferrando a Calderoli, non sanno quel che fanno...
DUE O TRE COSE CHE, AGLI INIZI DEGLI ANNI'60, SPIEGO' UN CERTO MARSHALL MACLUHAN.

"Chi pensa che gli strumenti in sé non sono né buoni né cattivi, e che la loro bontà dipende dall'uso che se ne fa, non tiene conto della natura del medium, e sembra davvero esprimere il narcisismo di chi è ipnotizzato dal suo proprio essere, amputato ed estensivamente assunto in una nuova forma tecnica."
(Da un sito in disuso di filosofia: http://lgxserver.uniba.it/lei/personali/pievatolo/platone/luhan.htm#vecchia).



Nota: Per informzioni generali sull'opera di Mcluhan: http://it.wikipedia.org/wiki/Marshall_McLuhan#La_sposa_meccanica
Clicca qui per leggere l'articolo completo

TV: da Marco Polo a Calderoli. Un salto all'indietro prodigioso.
Nemmeno le più recenti considerazioni di Umberto Eco sulle regressioni della storia rendono plausibile un simile scempio: Calderoli che crede, con la sua nazione padana, di essere un epigono di Marco Polo...
Non ci rimane che chiederci con angoscia: vi è stato un eccesso di regressione?


Clicca qui per leggere l'articolo completo

Cinema: Good Night, and Good Luck
E così, finalmente, ho visto “Good Night, and Good Luck”. Caso raro in cui, avendo già sentito dir bene del film, ho visto l’opera prevalere sull’aspettativa.

Clicca qui per leggere l'articolo completo

Il Programma dell'Unione
E' uscito il programma, che sembra un compito ben fatto. E piuttosto lungo, se visto come strumento di propaganda. Credo ci sia senzaltro qualcosa da dire.

http://www.perlulivo.it/docs/Programma_Unione_2006/programma-unione.pdf



Clicca qui per leggere l'articolo completo

Le parrocchie: molto più efficienti di Rifondazione.
Gira in rete una serie di avvisi visti e copiati dalle bacheche parrocchiali, in zona campana. Barzellette carine, esilaranti, verosimili. Ma non solo. Sono anche la prova che, ormai, resistono solo le parrocchie come luoghi di aggregazione. Almeno per quel tipo di società che non ha la militanza politica come riferimento prioritario. Una volta c'erano anche le sezioni del PC che facevano scuola e cultura popolare. Sarà un luogo comune, ma è così. I preti sono più bravi e sembra facciano bene il proprio lavoro.
Esempio:
Il gruppo di recupero della fiducia in se stessi si riunisce Giovedì sera alle 7.
Per cortesia usate le porte sul retro
.

Il torneo di basket delle parrocchie prosegue con la partita di mercoledì sera: venite a fare il tifo per noi mentre cercheremo di sconfiggere il Cristo Re!


Clicca qui per leggere l'articolo completo

Ballarò: incredibile, D'Alema si incazza e diventa (quasi) di sinistra!

Per chi ancora li regge, si è svolto nella trasmissione serale di Rai 3 un dibattito tra i soliti protagonisti della politica italiana, con una rentré della Bonino, rinverdita dal nuovo corso politico.
Il clou della serata è stato il ruvido scontro tra D’Alema e Casini, detto Pierferdi.
....Bravo, abile, duro, deciso, lucido, incazzato e virile come un vero uomo di sinistra.
Peccato, davvero, che il personaggio difeso con tanta energia e vigoroso trasporto fosse Giovanni Consorte.


Clicca qui per leggere l'articolo completo

Le primarie a Salerno? Una questione di fede...
ANI verdi sono gli unici del centro sinistra a chiedere le primarie per le prossime amministrative. Gli altri partiti della coalizione si shierano contro. Pur avendo tutti da ridire, chi più chi meno, nei confronti di quello che sembra dover essere il capro espiatorio più probabile, l'attuale sindaco Mario de Biase.

Clicca qui per leggere l'articolo completo

Intervista a Massimo D'Alema
Sulla Shoa, la Palestina i problemi della pace in Medio Oriente. In effetti, il presidente dei DS dice molte cose di sinistra.
scaricabile in MP3 da

http://www.massimodalema.it/audio/blogdalema.mp3


Nota:
Clicca qui per leggere l'articolo completo

582 articoli - in 20 pagine - 30 articoli per pagina

Attualmente sei nella pagina

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 -  19  - 20

Notizie ©
 

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Giampiero D'Amato. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.10 Secondi